Nuova toyota auris hybrid 2019 | Specifiche, foto e uscita

ARTICOLO AGGIORNATO CON I PREZZI QUI

Gli ultimi aggiornamenti sono nel link sopra riportato, tutti i dettagli invece li trovate qui di seguito. (Il nuovo modello si chiamerà COROLLA e non AURIS).

Presentazione New York 2018 (Video in inglese)

 

Dalla Toyota Auris Hybrid 2018 alla 2019

Debuttata in occasione del Salone di Ginevra 2018, la terza generazione di Toyota Auris ha qualcosa di più speciale rispetto alle vecchie edizioni. Quello che ha essenzialmente stupito tutti è il rinnovo delle linee, molto più dinamico e sportivo rispetto a prima. Ma non è stato solamente il design ad attirare la nostra curiosità, difatti la novità della casa automobilistica giapponese è il nuovo motore con cui sarà equipaggiata la nuova Auris Hybrid 2019. Prima però, vediamo insieme le caratteristiche dell’attuale modello in commercio, in modo da poter vedere il cambiamento in dettaglio.

L’attuale Toyota Auris Hybrid MY18 ha un motore 1.8 Hybrid che eroga fino a 136CV con una coppia massima di 142Nm a 4000 giri/min grazie alla Hybrid Synergy Drive, ovvero alla combinazione del motore termico alimentato a benzina e del motore elettrico. Il motore elettrico è sincrono a magneti permanenti, ha una potenza massima di 80CV e una coppia massima di 207 Nm, decisamente non male. Le batterie HV sono composte da Nichel-Metallo idruro e Toyota le copre da una garanzia di 10 anni, sempre che si eseguano i tagliandi presso un riparatore officiale del marchio. Le prestazioni dichiarate sono; velocità massima di 180 km/h e accelerazione 0-100 km/h in 10.9 secondi. Per quanto riguarda l’inquinamento, il motore 1.8 Hybrid rientra nella classe di emissione EURO 6, rilasciando nell’atmosfera 82-91 g/km di CO2.

Consumi Auris 1.8 Hybrid

Uno dei grandi pregi del motore Toyota 1.8 Hybrid è il basso consumo di carburante, la casa automobilistica dichiara infatti di poter far percorrere alla Toyota Auris Hybrid ben 27.8 km/l nel combinato a patto di sfruttare al massimo la funzione di ricarica automatica del veicolo. Questa percorrenza non è difficile da eguagliare, ed anche in caso si volesse schiacciare un po’ di più sull’acceleratore, secondo parecchi possessori di questo modello si riesce a percorrere i 25km/l in tutta tranquillità.

Sono proprio i consumi così ridotti del motore ibrido che lo hanno fatto crescere di popolarità e messo a confronto con il motore diesel. Come sapete, ci sono stati diversi scandali sul motore diesel per quanto riguarda l’argomento dell’inquinamento, rivelazioni che hanno sconvolto tutti. Tralasciando tutto ciò, possiamo semplicemente constatare che il motore ibrido, riesce a percorrere gli stessi km al litro di un motore alimentato a gasolio, ma inquinando meno.

Il nuovo motore 2.0l da 180cv

Parliamo finalmente della novità in casa Toyota, la nuova Auris hybrid 2019 avrà una nuova motorizzazione disponibile. Il motore di base che l’Auris monterà è lo stesso della seconda generazione, ovvero il 1.8l hybrid da 136cv di cui ve ne abbiamo parlato prima. Invece la motorizzazione più performante e più costosa che sarà disponibile sarà quella costituita da un motore 2.0l Dynamic-force iniezione diretta a benzina, 4 cilindri in linea (sigla: M20A-FKS)  che può erogare fino a 180cv, motore che adotta le ultime tecnologie Toyota per efficienza strutturale in fatto di resa di potenza, risparmio di carburante e emissioni antinquinamento.

Il nuovo motore 2.0l è più leggero e compatto rispetto al 1.8l e ciò permette, al modello in uscita nel 2019, di avere un baricentro più basso e una maggior stabilità in curva. Inoltre con l’ M20A-FKS è stato adottato un metodo per ottenere sempre una corretta combustione aria/carburante, questo è stato possibile grazie al Toyota D-4S fuel-injection che utilizza l’iniezione diretta ad alta pressione e carburante a bassa pressione PFI (Port Fuel Injection). Un’altra novità del motore è l’utilizzo di un piccolo motore elettrico per controllare l’anticipo apertura valvole nel lato di aspirazione chiamato VVT-iE (Variable Valve Timing-intelligence by Electric motor), mentre nel lato di scarico rimane il conosciuto sistema VVT-i (Variable Valve Timing-intelligence). 

Altre novità del nuovo motore Dynamic-Force sono:

  • Corsa più lunga
  • Compressione fino a 13:1
  • Sedi delle valvole rivestite e migliorate
  • Pistoni migliorati con parte inclinata per ridurre l’attrito
  • Lubrificazione perfezionata con 3 getti d’olio per ogni cilindro
  • Catena di trasmissione più leggera
  • Albero a camme con profilo concavo
  • Biella costruita con un nuovo materiale più resistente

Design

Un punto a favore della Toyota Auris Hybrid 2019 è sicuramente il nuovo design, completamente rivisto rispetto alla vecchia edizione. Sono state riviste anche le sue dimensioni; la nuova Auris sarà più bassa di circa 2.5 cm, più larga di 3 cm e più lunga di quasi 4 cm. I fari saranno a full-led sotto una specie di forma a J, così come i fanali posteriori, decisamente eleganti e al passo con i tempi. Inoltre con un pacchetto extra si potranno ottenere i fari fendinebbia a led e un nuovo sistema d’illuminazione che cambierà la direzione e l’intensità dei fari anabbaglianti in base alla velocità e l’angolo di sterzo.  Il set di cerchi disponibili partiranno dai 16 pollici fino ad arrivare ai 18 pollici (quelli in foto) con diversi disegni ancora da scoprire.  I Colori tra cui scegliere dovrebbero essere principalmente questi:

  • Rival Blu
  • Blizzard Bianco Perla
  • Grigio Silver Metallic
  • Nero Midnight
  • Azzurro Galactic Aqua
  • Rosso Scarlet
  • Bronzo Oxide.

Slide foto in esclusiva

Sicurezza e tecnologia alla guida

Toyota è sempre stata attenta alla sicurezza delle persone a bordo delle sue automobili, ed equipaggerà il nuovo modello Auris con la seconda generazione della tecnologia di Toyota Safety Sense (TSS 2.0) per cercare di evitare quanto più possibile la percentuale di fare incidenti. Questa tecnlogia comprende:

  • Sistema pre-collisione con sistema riconoscimento pedoni (PCS): Il pre-collision system, già presente sulle autovetture Toyota, ha la novità di avvisare e frenare l’auto anche in caso di pedoni o ciclisti, ed è in funzione anche di notte.
  • Full-speed Range Radar cruise control (Full-Speed DRCC): Sistema cruise control adattabile alla situazione, è attivabile solo in autostrada/tangenziale e riesce a trovare l’andatura di marcia in base ai veicoli che precedono.
  • Lane Departure Alert with Steering Assist (LDA w/SA):  Sistema LDA, già presente nei veicoli Toyota, aiuta a riconoscere i margini della corsia e segnala quando vengono sorpassati. Con la nuova tecnologia, il sistema prende degli accorgimenti e sterzando leggermente riporta l’auto nella propria traiettoria.
  • Automatic High Beam (AHB): Tecnologia che attiva e disattiva automaticamente i fari abbaglianti.

Multimedia e intrattenimento

Completo rinnovo per quanto riguarda il sistema multimediale. Negli ultimi modelli Toyota si sono riscontrate delle piccole noie con i sistemi di bordo ma a quanto pare sarà tutto risolto con la nuova Auris Hybrid 2019. Le principali novità sono:

  • Schermo touchscreen da 8 pollici
  • 6 autoparlanti
  • Apple CarPlay
  • Android Auto
  • Entune 3.0 App Suite Connect e Safety Connect

Tutte le altre funzionalità sono già presenti, tra cui; connessione Wi-Fi, radio AM/FM, jack audio, porta USB, MP3/WMA, Bluetooth, etc…

In più, con il pacchetto extra Entune 3.0 Audio Plus, l’auto si trasformerà in una discoteca grazie agli 8 autoparlanti JBL da 800-watt con Clari-fi. Il pacchetto optional comprende anche comandi/riconoscimento vocali per la navigazione. Le specifiche del pacchetto audio JBL sono:

  • Twetters anteriori all’altezza delle orecchie per un suono ancor migliore
  • Amplificatiore Next-Generation HID8 800w di potenza
  • Subwoofers nelle portiere da 6.7 pollici
  • Stemmi JBL negli interni
  • Portiere più isolate per un suono più pulito
  • Tecnologia Clari-fi: sistema per aumentare la qualità audio

 

In attesa di ulteriori aggiornamenti, commentate qui sotto cosa ne pensate di questa nuova Auris e se secondo voi ne vale l’attesa oltre che il prezzo.

ARTICOLO AGGIORNATO CON I PREZZI QUI

 

Nuova toyota auris hybrid 2019 | Specifiche, foto e uscita ultima modifica: 2018-03-28T19:03:57+00:00 da Hariz
Condividi con i tuoi amici

12 pensieri riguardo “Nuova toyota auris hybrid 2019 | Specifiche, foto e uscita

  • Maggio 6, 2018 in 5:34 pm
    Permalink

    molto bella, aspetto l’uscita per avere il 2.0l

    Risposta
  • Giugno 26, 2018 in 1:16 am
    Permalink

    This design is wicked! You obviously know how to keep a reader entertained. Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog well, almostHaHa! Wonderful job. I really enjoyed what you had to say, and more than that, how you presented it. Too cool! ebdfddcdedce

    Risposta
  • Luglio 22, 2018 in 3:26 pm
    Permalink

    Io posseggo una Auris Hybrid longue dal 2016, acquistata col sistema pay per drive, avrò qualche vantaggio se la cambio con la nuova Auris hybrid 2019?

    Risposta
    • Gennaio 25, 2019 in 9:58 pm
      Permalink

      Ciao Arcade, sicuramente ci saranno degli sconti o promozioni particolari.

      Risposta
  • Luglio 27, 2018 in 9:12 am
    Permalink

    ottimo il nuovo 2.0, ma mi chiedo (da possessore di un’ auris hybrid 2013), se sulla versione 1.8 il motore è ancora lo stesso o se sono stati fatti almeno dei miglioramenti al software di gestione.

    Risposta
    • Gennaio 25, 2019 in 9:57 pm
      Permalink

      ciao! Per il tuo modello ci dovrebbe essere un aggiornamento centralina, prova ad informati in concessionaria.

      Risposta
  • Agosto 26, 2018 in 4:32 pm
    Permalink

    Hey! I could һave sworn I’ѵе been to thiѕ blog
    before but after browsing tһrough some of the ρost I realized it’s new to me.
    Αnyhow, I’m definitely glaԀ I found іt and I’lⅼ be bookmarking and
    checking back frequently!

    Risposta
  • Novembre 16, 2018 in 6:36 pm
    Permalink

    Stupenda. Aspetto con ansia l uscita

    Risposta
  • Dicembre 15, 2018 in 12:07 pm
    Permalink

    È un’Auris sportiva.
    Speriamo che a Marzo ci siano le promozioni.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *